5 maggio 2017

LM Energetica

I NOSTRI CANDIDATI DEL CORSO

PER IL COLLEGIO DI ENERGETICA
GIULIA MONTANARI

PER LA TRIENNALE DI ENERGETICA ED IL SENATO ACCADEMICO
CHIARA D’ADAMO

PER L’ASSEMBLEA REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO
SIMONA SELLITO

PER IL NUCLEO DI VALUTAZIONE
FRANCESCA ROSSI

Le nostre proposte per
INGEGNERIA ENERGETICA MAGISTRALE

Didattica


Cercheremo di continuare il percorso iniziato dai rappresentanti dello scorso mandato impegnandoci per ampliare l’offerta formativa erogata. In particolare nell’ultimo anno è stata approvata l’introduzione di cinque nuovi corsi a scelta.
Crediamo possa essere molto utile imparare ad utilizzare software come GIS, per la localizzazione degli impianti energetici, e Autocad, in particolare per la progettazione termotecnica.
Coerentemente con quanto abbiamo proposto in senato accademico, proporremo l’inserimento di esami parziali facoltativi per quei corsi strutturati in modo tale da poter suddividere il programma in più parti (es. Complementi di macchine e complementi di meccanica strutturale).

 

Formazione


Negli scorsi anni, anche grazie al supporto fornito dai nostri rappresentanti, sono state organizzate numerose visite guidate presso centrali e impianti presenti sul territorio e non solo. Crediamo che queste esperienze arricchiscano molto la nostra preparazione e continueremo a impegnarci affinché queste iniziative vengano organizzate, facendoci portavoce delle vostre proposte!

Crediamo nell’importanza di approfondire i temi affrontati a lezione da diversi punti di vista. Pensiamo che per fare questo possa essere interessante l’organizzazione di conferenze e seminari che permettano di arricchire la nostra formazione attraverso il confronto con docenti e tra studenti.

 

Supporti didattici


Grazie al lavoro dei nostri rappresentanti sono stati introdotti diversi corsi videoregistrati: su questo punto ci porremo in continuità con quanto fatto, proponendo di ampliare ulteriormente questo strumento molto utile per gli studenti.

Pensiamo inoltre che possa essere importante l’introduzione di video di presentazione dei corsi, per facilitare la scelta laddove possibile.

 

Ci impegneremo inoltre ad aumentare il coinvolgimento degli studenti attraverso periodici momenti di incontro informali con i rappresentanti