4 maggio 2017

L3 Informatica

I NOSTRI CANDIDATI DEL CORSO

PER IL COLLEGIO DI ING INFORMATICA
SIMONE MAGGI

PER IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE
MARCO RONDINA

PER LA MAGISTRALE
GIANLUCA ROASCIO

Le nostre proposte per
INGEGNERIA INFORMATICA

DIDATTICA


SUPERARE LE CRITICITÀ DI FISICA II. FISICA 2 È UN ESAME CRITICO DAL PUNTO DI VISTA DEI SUPERI, CHEVA ASSOLUTAMENTE RISTRUTTURATO DA VARI PUNTI DI VISTA. IL PROGRAMMA È TROPPO VASTO PER SOLI 6 CFU, IL MATERIALE FORNITO È INADEGUATO E INSUFFICIENTE (O ADDIRITTURA ASSENTE) E LE MODALITÀ DI ESAME NON SONO IDONEE. INOLTRE NON SONO ANCORA PRESENTI VIDEOLEZIONI PROPRIE DEL CORSO DI INFORMATICA.

LABORATORI PIÙ PROGETTUALI. I LABORATORI PRATICI DI PROGRAMMAZIONE DOVREBBERO ESSERE LA PARTE PIÙ CREATIVA E ISTRUTTIVA DEI NOSTRI CORSI. SPESSO PERÒ GLI ESERCIZI PROPOSTI SONO FINI A SE STESSI E POCO STIMOLANTI. SPINGEREMO PER LABORATORI PIÙ PRODUTTIVI, CON PROGETTI, ANCHE DI GRUPPO, PIÙ A LUNGO
TERMINE, PIÙ INTERESSANTI E CHE RENDANO IL CORSO PIÙ ENTUSIASMANTE.

UN CORSO DI PROGRAMMAZIONE AD OGGETTI PIÙ PRATICO E SPECIFICO PER GLI INFORMATICI. DOPO UN CORSO DI PROGRAMMAZIONE AVANZATA ESTREMAMENTE FORMATIVO E CARICO DI NOZIONI, NON SI PUÒ FARE MARCIA INDIETRO E INTRAPRENDERE UN CORSO CHE DEVE ADATTARSI A CHI HA FATTO
SOLO PROGRAMMAZIONE BASE DEL PRIMO ANNO. COSÌ FACENDO, SENZA RIPERCORRERE NOZIONI GIÀ VISTE, SI POTREBBE ANTICIPARE L’INSEGNAMENTO DI TUTTE LE POTENZIALITÀ CHE IL LINGUAGGIO JAVA PUÒ OFFRIRE (LA CREAZIONE DI APP, PROGRAMMI CON GRAFICA…) PORTANDO ANCHE I LABORATORI AD ESSERE MOLTO PIÙ
ENTUSIASMANTI.

LOGISTICA


RISOLVERE AL PIÙ PRESTO IL PROBLEMA DELLE AULE INADEGUATE. SONO STATE SEGNALATE SVARIATE AULE ANCORA PRIVE DI COPERTURA WI-FI E DI PRESE ELETTRICHE. QUESTO È UN PROBLEMA PRATICO CHE IL POLITECNICO PUÒ RISOLVERE FACILMENTE E LO DEVE FARE AL PIÙ PRESTO.

MIGLIORE ORGANIZZAZIONE DEGLI ORARI DELLE LEZIONI. NON SI POSSONO SEGUIRE TROPPE ORE DI LEZIONE SENZA PAUSE, QUESTO PEGGIORA L’APPRENDIMENTO E AUMENTA IL MALCONTENTO. ANCHE SE CI SONO PERIODI DENSI DI LEZIONI E LABORATORI, BISOGNA EVITARE LE GIORNATE 8:30-19:00 DISTRIBUENDO MEGLIO GLI
ORARI LUNGO LA SETTIMANA.

FORMAZIONE


EVENTI SPECIALI, HACKATON E CONFERENZE A PARTIRE DA PROPOSTE DEGLI STUDENTI. IL MONDO DELL’INFORMATICA È SEMPRE IN CONTINUO AGGIORNAMENTO E SPESSO GLI ARGOMENTI PROPOSTI DAL CORSO DI LAUREA POSSONO SEMBRARE UN PO’ ‘DISTACCATI’. ABBIAMO INTENZIONE DI ORGANIZZARE EVENTI A
TEMA, HACKATHON E CONFERENZE FACENDO SCEGLIERE A VOI I TEMI DA TRATTARE, TRAMITE I CANALI TELEGRAM E LA PIATTAFORMA LOOMIO. ANCHE GIORNO E ORARI SARANNO A SCELTA, SFRUTTANDO IL VENERDÌ O IL SABATO, IN MODO DA EVITARE SOVRAPPOSIZIONI CON LE LEZIONI.

UN PIÙ EFFICACE ORIENTAMENTO VERSO LA LAUREA MAGISTRALE. COMPIERE UNA SCELTA DEL CORSO DI STUDI MAGISTRALE IN MANIERA CONSAPEVOLE E COERENTE È FONDAMENTALE AL FINE DI RIUSCIRE A RAGGIUNGERE I PROPRI OBIETTIVI. PER QUESTO SPINGEREMO I PROFESSORI A PARTECIPARE ALLE GIORNATE
DELL’ORIENTAMENTO, CON L’OBIETTIVO DI SPIEGARE PIÙ ACCURATAMENTE LE DIFFERENZE TRA LE VARIE LAUREE MAGISTRALI E LE COMPETENZE CHE SI ACQUISIRANNO AL TERMINE DI ESSE.

RAPPRESENTANZA


DIALOGO CONTINUO E TRASPARENTE. LA PARTECIPAZIONE COLLETTIVA È LA CHIAVE PER AVERE UN CORSO MIGLIORE: APERTURA DI UNA CHAT DI TELEGRAM DOVE CHIUNQUE PUÒ SEGNALARE UN PROBLEMA O PROPORRE UN IDEA. LA CHAT SARÀ AFFIANCATA DA UNA PIATTAFORMA DI DECISION-MAKING (ES. LOOMIO) NELLA QUALE SARÀ POSSIBILE DISCUTERE LE PROPOSTE PIÙ APPROFONDITAMENTE E ORDINATAMENTE.