Solidarietà ai manifestanti antirazzisti aggrediti dai fascisti di CasaPound! 

 Questo attacco non è un fatto isolato: rappresenta l’ennesimo episodio di violenza fascista in un periodo sempre più caratterizzato da una incalzante propaganda xenofoba che giorno dopo giorno alimenta un pericoloso clima d’odio. Si tratta di una situazione che non può più essere minimizzata o sottovalutata. Per questo siamo convinti che sia necessario rafforzare il Leggi di piùSolidarietà ai manifestanti antirazzisti aggrediti dai fascisti di CasaPound! […]

NUOVO SCIOPERO DOCENTI: FACCIAMOCI SENTIRE! 

 È stato convocato un nuovo sciopero dei docenti per la sessione estiva. In caso di adesione del professore, il primo dei due appelli della sessione salterà e non sarà recuperato. Soltanto per gli esami che prevedono un solo appello sarà garantita la ricalendarizzazione. Questo significa che per tutti gli insegnamenti del secondo semestre la sessione estiva Leggi di piùNUOVO SCIOPERO DOCENTI: FACCIAMOCI SENTIRE! […]

Sospensione didattica per il voto dei fuorisede

 Notizie positive in diretta dal Consiglio di Amministrazione: il Rettore ha appena comunicato che la nostra richiesta è stata accolta!  Nella giornata di LUNEDÌ 5 MARZO, il giorno dopo le elezioni politiche, le lezioni saranno sospese: speriamo che questa decisione possa essere d’aiuto per mitigare, almeno in parte, i disagi di quanti sono costretti a Leggi di piùSospensione didattica per il voto dei fuorisede[…]

Il voto per i fuori sede

 Molti studenti fuori sede ci continunano a chiedere se sia possibile votare a Torino in occasione delle elezioni politiche del 4 marzo: purtroppo la risposta è NO! L’unico modo per votare è ritornare a casa: l’attuale legge elettorale non consente in alcun modo di votare fuori sede.  Condividiamo la denuncia di Link Coordinamento Universitario: questa situazione Leggi di piùIl voto per i fuori sede[…]

DUE ANNI SENZA GIULIO

“Alle 19:41 del 25 gennaio 2016 si perdevano le tracce di Giulio Regeni al Cairo. Pochi giorni dopo, con il ritrovamento del suo corpo, la lista delle persone sequestrate, torturate ed assassinate in Egitto contava un nome in più. Fin da quando sono stati evidenti gli sforzi delle autorità egiziane nel depistare e rallentare le Leggi di piùDUE ANNI SENZA GIULIO[…]