Solidarietà ai manifestanti antirazzisti aggrediti dai fascisti di CasaPound! 

 Questo attacco non è un fatto isolato: rappresenta l’ennesimo episodio di violenza fascista in un periodo sempre più caratterizzato da una incalzante propaganda xenofoba che giorno dopo giorno alimenta un pericoloso clima d’odio. Si tratta di una situazione che non può più essere minimizzata o sottovalutata.
Per questo siamo convinti che sia necessario rafforzare il nostro impegno attivo nel segno dell’antirazzismo e dell’antifascismo: nelle nostre città non può essere lasciato alcuno spazio a questo genere di violenza! 

 Anche noi, come Alter.POLIS, sentiamo il bisogno di fare la nostra parte, a partire dal nostro contesto universitario: i luoghi della formazione devono contribuire alla diffusione di un sapere critico, che sia in grado di utilizzare la storia come strumento di analisi del presente, per fermare questa ondata xenofoba e neofascista!

 Leggi il comunicato firmato da Link Bari, Unione degli Studenti e Rete della Conoscenza Puglia:
https://www.facebook.com/reteconoscenza/posts/1848140588568368

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *